Casa Circondariale di Padova

impianti antintrusione

Installazione di centrale ibrida Promelit Emg800 per collegare rami detentivi, posti di guardia, uffici e laboratori.

 

L’impianto telefonico ormai obsoleto presentava problemi di funzionamento abbastanza gravi e non garantiva piu un servizio affidabile nel tempo.

Abbiamo, perciò, eseguito una sostanziale bonifica dei cavi e installato una centrale ibrida Promelit Emg800 equipaggiata per gestire 102 utenti tra rami detentivi, posti di guardia, uffici amministrativi e laboratori. La realizzazione di tale opera ha comportato non poche difficolta sia per la logistica del luogo sia per le “regole” imposte,  ma grazie all’impegno profuso siamo stati in grado di consegnare al commitente un’impianto di comunicazione all’avanguardia e in grado di soddisfare le esigenze richieste.

La centrale Emg800 scelta per questo Istituto si caratterizza per un’estrema flessibilità dal momento che il committente può scegliere di installare una combinazione di telefoni digitali, analogici (BCA) e IP a seconda delle proprie esigenze. La gestione, poi, è semplice ed intuitiva. I responsabili IT possono installare e modificare le varie configurazioni in modo autonomo grazie all’interfaccia web basata su HTML 5.

casa circondariale 3
casa circondariale 2
casa circondariale

Contattaci subito per una consulenza!